Canzoni Classiche Napoletane Scaricare

Canzoni Classiche Napoletane Scaricare canzoni classiche napoletane

Scarica canzoni napoletane gratis: scopri la nostra selezione di programmi per il La raccolta comprende client P2P per risorse formato torrent, MP3 download. Castiellammare MP3 CANZONE NAPOLETANA E PDF FREE DOWNLOAD CANZONE NAPOLETANA del M° Massimo Lobresca stile napoletano classico. La canzone napoletana esprime in maniera appassionata il sentimento amoroso, ma canta pure le Per scaricare il file midi pigia sul tasto "Download midi file". Un album speciale di canzoni classiche napoletane cantate da Roberto Bonaventura Iscriviti alla newsletter e scarica GRATIS nella tua newsletter il brano. Ecco l'elenco delle canzoni napoletane partenopee più belle di tutti i tempi nelle esecuzioni originali ed in performance moderne.

Nome: canzoni classiche napoletane
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 29.44 MB

Voce principale: Canzone napoletana. Questa lista di canzoni della tradizione classica napoletana elenca i brani musicali legati alla tradizione della canzone napoletana entrata in voga, in ambito prevalentemente urbano, nei primi decenni del XIX secolo, con influssi derivanti dalla produzione melodrammatica che aveva in Napoli uno dei suoi maggiori centri europei e delle arie da salotto coeve.

Questo filone è ben distinto all'interno della più vasta produzione del folklore napoletano, che risale ai secoli precedenti ed è stato oggetto di riscoperta e ispirazione di nuovi generi a partire dagli anni '70 del XX secolo.

La stagione della canzone napoletana "classica", come più diffusamente spiegato nella voce canzone napoletana , si considera sostanzialmente esaurita con la chiusura del Festival di Napoli nel , a favore di nuovi generi, portatori di influssi diversi e di elementi stilistici innovativi.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Portale Musica. Portale Napoli.

Guarda, gua? E tu dice: "I? Da sta terra de l? E tu dice: "I' parto, addio! Fu scritta infatti nel dal giornalista Giuseppe Turco e musicata da Luigi Denza in occasione dell'inaugurazione della prima funicolare del Vesuvio per raggiungere la cima estrema del vulcano: è questo il suo significato.

Diventata celebre in tutto il mondo, è stata utilizzata anche come colonna sonora di alcuni film, tra cui "No, grazie. Il caffè mi rende nervoso", "Shine", "I due colonnelli" e "Benvenuti al Nord".

Ma celebre è soprattutto l'interpretazione di Pavarotti. Eccone il testo:.

Regolamento

Addó lu fuoco coce, ma se fuje te lassa sta! Te lassa sta! E nun te corre appriesso, nun te struje sulo a guardà, sulo a guardà.

Né, jamme da la terra a la montagna! Nu passo nc'è! Se vede Francia, Proceta e la Spagna… Io veco a tte! Io veco a tte! Se n'è sagliuta, oje né, se n'è sagliuta, la capa già! La capa già! È gghiuta, po' è turnata, po' è venuta, sta sempe ccà! Sta sempe ccà! La capa vota, vota, attuorno, attuorno, attuorno a tte! Attuorno a tte!

Stu core canta sempe nu taluorno: Sposamme, oje né! Sposamme, oje né!

Il poeta Vincenzo Russo compose questi versi per Enrichetta Marchese. Il loro amore era ostacolato dalla famiglia di lei, ed è di questo che parla il brano, di un momento di intimità tra due amanti che si svolge poco prima dell'alba.

Le parole sono molto belle:. Durmenno, angelo mio, chisà tu a chi te suonne…. Questa canzone è stata scritta da uno dei poeti più amati di Napoli, Salvatore Di Giacomo. Marechiaro è un borgo che si trova nel quartiere Posillipo: qui c'è la famosa "fenestrella" dalla quale lo scrittore si affacciava per contemplare la bellezza del Golfo partenopeo.

La leggenda vuole che lo stesso Tosti per convincere Di Giacomo a fare dei suoi versi una canzone fu costretto a pagargli una sterlina d'oro. Celebre è rimasta la versione cantata da Roberto Murolo. Composta nel da Salve D'Esposito e dal paroliere Tito Manlio, la canzone si presenta con un ritmo sincopato che fece impazzire il pubblico dell'epoca, consacrandolo ben presto anche a livello internazionale, tanto da essere tradotta in numerose lingue.

E' stata poi inserita in numerosi film e serie tv dei giorni nostri, come "Capri" e "L'onore e il rispetto". Roberto Murolo, Pavarotti e Lucio Dalla sono solo alcuni degli artisti che l'hanno reinterpretata, a cui si è aggiunto di recente anche il canadese Michael Bublè. Di seguito, il testo integrale:. Vocche ca vase nun ne vonno, nun só' sti vvocche oje né'.

VIVA NAPOLI. Raccolta delle piu' belle canzoni napoletane. 20 cd

Noi che perdiamo la pace e il sonno, non ci diciamo mai perchè. Bocche che baci non ne vogliono, non queste bocche oh cara. Eppure, ti chiamo e non rispondi per fare un dispetto a me.

Nun ce lassammo cchiù, manco pe' n'ora. Non lasciamoci più, neanche per un'ora.

canzoni napoletane da scaricare

Questo desiderio di te mi fa paura, vivere con te, sempre con te, per non morire. Forse sarà che il pianto è dolce, forse sarà che fa bene. Quando mi sento più felice, non è felicità. Specie se a volte tu mi dici, distratta, la verità. È stata musicata da Gaetano Lama a tempo di valzer. Il brano è dedicato ad una donna di cui il cantautore è innamorato, che incontra per caso a via Toledo vestita con un abito scollato mentre parla francese con alcune amiche.

Oltre a Roberto Murolo e Massimo Morandi, la lirica è stata reinterpretata anche da Mia Martini in una versione molto commovente. Di seguito, vediamone il testo:. Mo nun ce amammo cchiù, ma ê vvote tu, distrattamente, pienze a me!

Oje cardillo, a chi aspiette stasera? Reginella è vulata? Questa canzone, famosa anche per essere intonata dai tifosi della squadra di calcio del Napoli per inneggiare alla loro beniamini, è stata scritta dal poeta Aniello Califano e musicata da Enrico Cannio nel Il testo racconta della tristezza di un soldato mandato al fronte durante la Prima Guerra Mondiale e per questo costretto a stare lontano dalla sua amata.

Eccone il testo in dialetto napoletano:.

Canzoni classiche napoletane

Scrive sempe e sta' cuntenta: io nun penzo che a te sola Nu penziero me cunzola, ca tu pienze sulamente a mme. I testi delle 12 canzoni napoletane classiche più famose del mondo. Per ulteriori informazioni. Midi Mania mette a disposizione il proprio archivio midi delle canzoni napoletane classiche, neomelodiche e contemporanee.

I midi sono compatibili con il software Van Basco Karaoke che puoi scaricare cliccando qui. Il sito è costantemente aggiornato con l'inserimento di nuove basi karaoke dei cantanti neomelodici e contemporanei nonchè di tutte quelle canzoni classiche napoletane meno conosciute a cui si aggiungeranno gli eventuali midi karaoke inviati dagli utenti.

Canzoni della tradizione classica napoletana (1830-1970)

Download Demo. Username Password Ricordami.

Cantanti Neomelodici. Canzoni Napoletane. Classiche Altre napoletane Altre versioni. Ultimi Aggiunti.