Come Scaricare L Autotune

Come Scaricare L Autotune come l autotune

Parte 1 di 4: Installare GSnap su Windows. 1. Scarica il plug-in GSnap. Vai all. AutoTune download gratuito. Ottieni la nuova versione di AutoTune. L'​unico punto debole del programma è il grosso quantitativo d memoria utilizzato per la conversione, 6 - 8 MB Converti i file Flash come gli SWF in file audio Zune. Hai dunque pensato di cercare delle applicazioni per l'autotune, da usare Detto ciò, è giunto il momento di vedere come registrare la tua prima traccia. Si tratta di una versione di prova della durata di 10 giorni. È necessario attivare un account iLok e una pendrive iLok per salvare la licenza. Il file da scaricare è. Come funzionalità opzionale, puoi utilizzare l'opzione 'backing track' per aggiungere un brano in sottofondo per aiutarti a mantenere un ritmo costante. Tuttavia.

Nome: come l autotune
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 21.36 MB

Facciamo prima un gioco. Immagina per un attimo di essere il presidente degli Stati Uniti nel Hai a disposizione un arsenale nucleare, capace di vincere la terza guerra mondiale in dieci secondi. Puoi controllare il mondo, puoi essere il più forte e utilizzare questa tua forza per cambiare le sorti del mondo in meglio. Bello, vero?

Clic su di esso, e selezionare il prodotto Auto-Tune desiderato dall'elenco.

Come installare Antares Auto Tune

Scegliere il formato informatico e il formato desiderato pure. Fare clic sul pulsante "Download del prodotto" per scaricare tutti i file in formato ZIP. Lasciare alcuni minuti per il file da scaricare sul tuo computer.

Il modo più semplice per raggiungere questo obiettivo è quello di cliccare semplicemente e trascinare il file sul desktop del computer. Fare doppio clic sul file di installazione per eseguire il programma di installazione Auto-Tune.

Ecco, AutoTune e tutti gli strumenti di pitch-correction lavorano allo stesso modo. Ora che ti ho fatto capire quanto sia importante la situazione, torniamo alle tre cose fondamentali che devi sapere.

Vale a dire che, data una voce cantata in un certo modo, se il programma è regolato bene e impostato correttamente, allora il tune farà il suo lavoro sempre. Che ovviamente ci sono mille versioni, mille parametri che vanno impostati correttamente, e alcuni di questi non sono solo delle manopole da cliccare.

Antares Auto-Tune

In molti casi bisogna intervenire più a fondo con degli strumenti molto potenti, che non sono sempre software ma dipendono anche da come imposti il tuo timbro vocale.

La seconda cosa è che devi conoscere perfettamente come impostare la voce per AutoTune.

Infatti, per avere un timbro caldo alla Drake, o il sound pulito e fluttuante in stile PNL, non basta accendere il microfono, inserire AutoTune e cantare. Quello che tutti e dico tutti i novizi sbagliano è sempre lo stesso punto.

Bisogna comprendere che tipo di voce va fatta per realizzare lo stile desiderato, e soprattutto, per creare il proprio stile, è necessario conoscere bene come funziona una voce con AutoTune. Ho detto bene, creare il tuo stile. Quello che ti distingue tra altre persone.

Ti piacerebbe saperlo, vero? Beh, lo saprai presto.

Hai mai visto i film dei gladiatori che combattono nel Colosseo? Pollice in su, sei salvo.

Pollice in giù, condannato. Se sbagli una cosa, hai condannato la tua canzone a suonare amatoriale, o peggio ancora fastidiosa. E la cosa più critica è che non basta avere una bella voce, bisogna anche saper sfruttare a pieno tutte le impostazioni che ti offre il tuo programma.

Prima di iniziare con le indicazioni esatte, voglio ricordarti che il formato plugin VST è utilizzabile su Live 10 sia su Windows sia su macOS ovviamente per i soli plugin che supportano entrambi i sistemi operativi , mentre il formato Audio Units è utilizzabile unicamente su macOS, giacché sviluppato solo per questo SO.

Usa una cartella univoca per tutti i tuoi plugin.

Cosa serve per iniziare

Se non hai interesse ad avere gli stessi plugin sia su Live 10 sia ad esempio su Cubase , allora puoi tenere due o più cartelle distinte e separate. Meglio quindi optare per una cartella univoca. Se utilizzi Mac non hai bisogno per il momento di creare alcunché. Scegli dove installare il plugin.