Memo Vocali Iphone Scarica

Memo Vocali Iphone Scarica memo vocali iphone

Scarica Memo Vocali direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. Memo Vocali trasforma iPhone, iPad o Apple Watch in un registratore audio portatile. Registra memo vocali su iPhone, iPad, iPod touch e Mac, poi modifica e condividi le tue registrazioni. Nel nostro caso ti consigliamo di scegliere il memo vocale via e-mail in modo che poi potrai accedere da PC/Mac a quella email e scaricare il file sul tuo computer. Registrazioni vocali sull'iPhone e trasferimento del relativo file audio sul computer Musica) 3 e la casella “Include voice memos” (includi memo vocali) 4​. Fai il backup sicuro dei dati di iPhone e iPad e visualizzali quando ne hai bisogno: note e memo vocali vengono gestiti facilmente con iMazing. Download gratuito.

Nome: memo vocali iphone
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi:iPhone MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 64.89 MB

Come salvare le memo vocali da iPhone, iPod e iPad nel PC senza inviarle per email Scritto da: Vinnie - Pubblicato il: marzo 17, - Aggiornato il: - 54 commenti Chi possiede un iPhone, iPod Touch o un iPad ha la possibilità di registrare memo vocali con questi dispositivi. Una funzione decisamente utile in varie circostanze ad esempio per registrare in un file audio conversazioni di ogni tipologia, magari di una conferenza, una lezione, di una telefonata in vivavoce e via dicendo.

Unico neo è che se la registrazione audio effettuata è troppo lunga, quando la si andrà ad inviare per email verrà restituito un messaggio con la dicitura Memo troppo lungo — Vuoi selezionare una versione più breve di questo memo da inviare? Ovvero se si accetta questa modalità verrà inviata per email soltanto la porzione massima consentita della memo vocale, quindi non tutta la memo per intero.

Vediamo come procedere. A questo punto non resta che incollare sul computer la memo vocale copiata magari incollandola sul Desktop o in una cartella creata appositamente, cliccando il tasto destro del mouse e nel menu cliccando la voce Incolla. Il formato audio m4a al computer è possibile riprodurlo con vari player multimediali, ma per convertirlo in un formato audio più comune e compatibile con tutti i lettori, ad esempio MP3, WMA e via dicendo, sarà sufficiente utilizzare un qualsiasi programma per convertire file audio in altri formati, come ad esempio uno di quelli gratis che abbiamo visto in questa lista di convertitori freeware.

Il prezzo parte da 5 dollari per arrivare fino a 50 dollari, con un deposito iniziale di appena 0,3 dollari. Questi crediti servono per pagare le telefonate, infatti la compagnia applica una tariffa di 10 centesimi al minuto.

Come registrare chiamate gratis con un altro iPhone Se le opzioni presentate fino a questo punto non ti sono state utili, puoi utilizzare un altro metodo, sicuramente meno preciso ed efficiente, tuttavia in grado di risolvere il problema gratuitamente, senza spendere un solo euro.

In questo caso hai bisogno di un altro iPhone, infatti con il primo eseguirai la telefonata, mentre con il secondo ti occuperai della registrazione della conversazione telefonica. Infine non ti resta che attivare il vivavoce, fare la chiamata e in seguito controllare se la registrazione è stata soddisfacente, con un audio decente.

Nello specifico è possibile modificare i file originali delle Apple e del sistema operativo iOS, quindi si possono anche installare delle app non compatibili con il proprio device.

In questo modo troverai tutte le applicazioni disponibili, tra le quali potrai scegliere quella più adatta a seconda delle tue esigenze. Cliccare su uno dei cerchietti e posizionarlo in modo da rimuovere dallo spettrogramma gli spazi vuoti. Dal menu di iTunes selezionare il pulsante iPhone 1. Su iTunes il file viene salvato con questo nome.

Nel registro di sistema, tuttavia, il file avrà un nome completamente diverso. Si aprirà la finestra di gestione dei file con il file selezionato Seguendo la normale procedura prevista dal sistema operativo, rinominare il file in modo da facilitarne la ricerca nel registro di sistema.

Invio dei file tramite posta elettronica. Selezionare la riga del file audio che si desidera trasferire sul computer e, nel pannello che si aprirà, cliccare sul simbolo Share condividi 1.

Tra le opzioni di invio proposte, selezionare il simbolo della posta elettronica 2.

Cliccare su Send invia 4.