Pompa Scarico Acqua Lavatrice

Pompa Scarico Acqua Lavatrice pompa scarico acqua lavatrice

Se la pompa di scarico della lavatrice non funziona, la lavabiancheria non scarica, non centrifuga o perde acqua. In altre parole, non lava. Su Astelav Now sono. pompa scarico lavatrice in stock. Vasta scelta, promozioni e consegna rapida in tutta Italia. Pagamento sicuro. L'aspirazione dell'acqua è garantita da una girante elicoidale, situata all'interno di un blocco ermetico di plastica, il cui movimento rotatorio è trasmesso da un. Pompa di scarico lavatrice. Alle pompe di scarico delle lavatrici spetta il compito di far defluire l'acqua sporca al termine del lavaggio: se funzionano correttamente. La pompa di scarico è un componente fondamentale della nostra lavatrice. Il suo compito è quello di scaricare l'acqua sporca fuori dalla lavatrice dopo il suo.

Nome: pompa scarico acqua lavatrice
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 28.35 Megabytes

La prima cosa che devi fare è prendere un cacciavite e fare leva con la punta, inserendola nella fessura superiore dello zoccolino di plastica alla base.

Si tratta delle viti che tengono ancorato il filtro, e svitandole dal telaio potrai infatti rimuovere questo A questo punto devi prendere il corpo del filtro e fargli fare una rotazione in senso anti orario.

Il prossimo passo è la disconnessione del morsetto che alimenta la pompa della lavatrice, che potrai facilmente individuare per via dei già citati cavi rossi. Ora devi passare alla fascetta che stabilizza il tubo dello scarico alla scocca del filtro, e qui ti conviene usare una pinza. Il tubo, che invece è grigio, puoi sfilarlo dal suo alloggiamento usando le tue mani o in alternativa la pinza, se è troppo duro.

A questo punto devi prendere di nuovo la tua pinza, e utilizzarla per estrarre il manicotto di scarico, che si trova ancora collegato alla scocca del filtro. Il manicotto viene bloccato da una fascetta metallica e di colore argentato, e il meccanismo di chiusura è identico a quello della fascetta nera vista poco fa.

La prima cosa che devi fare è prendere un cacciavite e fare leva con la punta, inserendola nella fessura superiore dello zoccolino di plastica alla base.

Si tratta delle viti che tengono ancorato il filtro, e svitandole dal telaio potrai infatti rimuovere questo A questo punto devi prendere il corpo del filtro e fargli fare una rotazione in senso anti orario.

Il prossimo passo è la disconnessione del morsetto che alimenta la pompa della lavatrice, che potrai facilmente individuare per via dei già citati cavi rossi.

Ora devi passare alla fascetta che stabilizza il tubo dello scarico alla scocca del filtro, e qui ti conviene usare una pinza. Il tubo, che invece è grigio, puoi sfilarlo dal suo alloggiamento usando le tue mani o in alternativa la pinza, se è troppo duro.

A questo punto devi prendere di nuovo la tua pinza, e utilizzarla per estrarre il manicotto di scarico, che si trova ancora collegato alla scocca del filtro. In questa circostanza possiamo sentire la pompa entrare in funzione ma non uscire acqua dal tubo di scarico.

Se abbiamo vagliato e verificato queste circostanze e stabilito che la pompa di scarico debba essere sostituita, non ci resta che smontarla. Identificare la posizione è semplicissimo difatti è corrispondente al filtro, quindi solitamente in basso a destra, in alcuni casi a sinistra. Quindi dopo aver staccato la corrente, coricare la lavatrice sul lato opposto ed avere a vista ed a portato di mano la pompa.

Ora dobbiamo scollegare i tubi ed i cavi della sua alimentazione, svitare le viti che la fissano al mobile della macchina ed estrarla. Volendo possiamo effettuare una prova di funzionamento collegando un filo con due faston ai connettori, attenzione è una operazione pericolosa, si ha a che fare con la corrente.

Quindi verificare se la ventola entra in funzione regolarmente.

La pompa ha una targhetta con indicato il modello, dobbiamo acquistarne una nuova uguale e procedere in modo inverso al montaggio.