Programmi Rai Podcast Scaricare

Programmi Rai Podcast Scaricare programmi rai podcast

Programmi e Podcast. A; B; C; D; E; F; G; H; I; J; K; L; M; N; O; P; Q; R; S; T; U; V; W; Y; Z; 0 - 9. Ad Alta Voce. Dai Promessi sposi a Frankestein, da Pinocchio a. Elenco completo di tutti i programmi di Rai Radio 2. Ogni giorno il meglio della programmazione piu' richiesta di Radio3 in formato mp3: un'offerta in piu', Autore: Rai Radio3 /podcasts/images/jobs-bg.info Rai Podcast Radio3 podcast RadioRai ad ascoltare e scaricare gratis. Ogni giorno il meglio della programmazione piu' richiesta di Radio3 in formato mp3. Ascolta e scarica i podcast e le playlist di tutti i programmi di Radio Tutte le puntate in streaming solo sul Radio

Nome: programmi rai podcast
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 17.34 Megabytes

I numeri, in termini di riscontro del pubblico e di guadagni economici, non sono certo comparabili con quanto accade oltre oceano ma, anche da queste parti, il livello di qualità dei contenuti è in netto rialzo. Anche grazie all'arrivo di piattaforme dedite agli audiolibri come Amazon e Storytel.

Basta scaricare il proprio podcast preferito, indossare le cuffiette e lasciarsi travolgere, durante il tempo libero, dal fascino dell'ascolto di storie reali, narrazioni di finzione o approfondimenti giornalistici.

Ve ne consigliamo dieci, dal classico e ormai di culto Da Costa a Costa ad alcune interessanti new-entry, come le produzioni di Storielibere. Il podcast, ormai un cult sul web, nasce in occasione del 70esimo anniversario dal primo voto politico delle donne italiane, il 2 giugno Un momento della storia italiana in cui politica e opinione pubblica si interrogavano sulla possibilità per le donne di avere un futuro migliore, libere dalla relazione di subordinazione nei confronti degli uomini.

La seconda parte sarà dedicata ai nuovi linguaggi della comunicazione, in compagnia di Danco Singer e degli ospiti della manifestazione. Una serata di racconto dal vivo di una delle storie più incredibili di crimine e narcotraffico.

Il Ruggito del Coniglio

Matteo Caccia racconta la storia di Gianfranco Franciosi, protagonista de La piena , un giovane meccanico nautico del levante ligure che si ritrova infiltrato per la polizia italiana in una serie di missioni che permettono di effettuare il più grande sequestro di droga in Europa. Il talk surreale di Radio3 che interpreta la contemporaneità, i suoi grandi temi e interrogativi con le parole dei grandi personaggi del nostro passato interpretate dalla viva voce di amate personalità del presente.

Primo dei tre appuntamenti speciali con Ad Alta Voce , il programma che, con i suoi oltre titoli di romanzi e racconti, letti dalle migliori attrici e attori del nostro paese, costituisce la più grande biblioteca di audiolibri italiana.

Nelle tre puntate al Podcast Festival verrà dipanato uno dei libri più amati e resi celebri dal cinema: Il nuotatore di John Cheever. Ma per capire come è nato il nome, bisogna guardare prima al momento storico e al territorio geografico che hanno fatto da scenario alla nascita di questo fenomeno. Da quel momento in poi, produrre e diffondere audio, fosse esso musica o un programma radiofonico, costava circa un decimo di quanto poteva costare anche solo cinque anni prima, e molti pionieri del web iniziano a realizzare e distribuire autonomamente il loro programma radiofonico.

Un inferno. Nel giro di un anno, i programmi radiofonici disponibili in podcast esplodono. Quando nel Apple presenta iPhone, che mette insieme telefono cellulare e lettore mp3, la tecnologia che consente la diffusione del podcast arriva al suo massimo.

Il fenomeno cresce, fino a quando nel arriva anche il caso editoriale che rende il podcasting un fenomeno di massa: Serial. Fino a un paio di anni fa il podcasting è stato utilizzato dalle radio pubbliche semplicemente come tecnologia per rendere disponibili i programmi tradizionali anche on-demand al di fuori degli orari di messa in onda, ma non è mai stata pensata una produzione originale in grado di raggiungere quella fetta sempre più ampia di ascoltatori che sono sempre incollati allo smartphone.

Il termine podcast ha appena tredici anni di vita, è nella sua piena adolescenza.

Conoscendo il suo funzionamento tecnologico e la sua cornice storica e geografica, possiamo già dire che è un servizio di radio on-demand e che per le sue caratteristiche valorizza maggiormente i format molto narrativi, sperimentali nella forma e nei contenuti, e che costruiscono un rapporto molto intimo con gli ascoltatori, che in questa relazione giocano un ruolo molto più attivo che in passato.

Ma ancora non è possibile sancire un significato unico di podcast.

Ci sono ancora molte definizioni che il termine podcast potrà assumere nel futuro, sia quello prossimo che quello remoto. Per ora, quello che possiamo dire è che un podcast è una produzione originale fatta per essere ascoltata quando più ce la sentiamo, e che tanto più è efficace quanto più coinvolge gli ascoltatori sperimentando forme e affrontando contenuti che la radiofonia tradizionale ha dimenticato dietro di sé.

Share Share.