Scarica Aomei

Scarica Aomei  aomei

Scarica l'ultima versione di AOMEI Backupper per Windows. Crea delle copie di backup dei tuoi dischi e delle tue partizioni. I nostri computer stanno diventando. 8/10 (27 valutazioni) - Download AOMEI Partition Assistant gratis. Scarica AOMEI Partition Assistant gratis, un programma per gestire le partizioni disco. AOMEI. Scarica AOMEI Partition Assistant Standard Edition per Windows. Scarica in modo facile e veloce i migliori software gratuiti. Clicca qui. Scarica AOMEI Backupper per Windows. Scarica in modo facile e veloce i migliori software gratuiti. Clicca qui. AOMEI Partition Assistant – uno strumento per gestire le partizioni del disco rigido. Il software include gli strumenti per lavorare con i dischi e consente di creare i.

Nome: aomei
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 45.57 MB

Cosa stai aspettando? Windows To Go drive basato su Windows 8. Sebbene queste caratteristiche siano sufficienti per superare la maggior parte dei concorrenti, le funzionalità di AOMEI Partition Assistant non finiscono qui. Queste attività sensibili vengono eseguite in modo tale che nessuno dei tuoi file sarà perso o danneggiato nel processo. Il programma viene fornito con altre funzionalità interessanti e utili che ti aiuteranno senza dubbio a gestire le partizioni del disco.

È possibile modificare rapidamente le lettere di unità, convertire i file system NTFS e FAT32 , convertire i tipi di disco MBR e GPT , impostare la partizione attiva; nascondi, allinea, controlla i dischi per settori danneggiati; inizializzare i dischi o persino cancellare il disco o la partizione. Estendi partizione guidata: estendi partizione NTFS senza riavviare il computer.

Questo programma utilizza la modalità guidata di funzionamento, il che lo rende molto semplice da usare e adatto anche ai meno esperti di PC.

Per ripristinare un backup con Aomei Backupper è molto semplice: Passo 1. Avvia Aomei Backupper e dalla schermata iniziale seleziona il backup da ripristinare Passo 2.

Si aprirà una finestra con il dettaglio del backup Passo 3. La prima consente di usare il file immagine presente nella partizione di recupero creata sullo stesso disco del sistema operativo.

Se disponiamo di un computer con due dischi rigidi, possiamo decidere su quale unità ripristinare il sistema spuntando la voce Restore to other location. Per proseguire clicchiamo Start Restore.

Guarda questo: Scarica videosigle

Se invece la partizione di recupero è stata creata su un altro disco, selezioniamo Restore system by selecting a system image file , clicchiamo Browse e selezioniamo il file System Backup. Scelto il tipo di ripristino, una finestra ci chiederà se siamo sicuri di voler procedere.

È bene ricordare che effettuando il ripristino, tutti i dati presenti sul disco verranno sovrascritti e quindi si perderanno i file creati e le impostazioni successive alla creazione della partizione di ripristino.

Il programma viene fornito con altre funzionalità interessanti e utili che ti aiuteranno senza dubbio a gestire le partizioni del disco. È possibile modificare rapidamente le lettere di unità, convertire i file system NTFS e FAT32 , convertire i tipi di disco MBR e GPT , impostare la partizione attiva; nascondi, allinea, controlla i dischi per settori danneggiati; inizializzare i dischi o persino cancellare il disco o la partizione.

Estendi partizione guidata: estendi partizione NTFS senza riavviare il computer. Unisci partizioni: unisci due partizioni adiacenti a una.

Divisione partizione — Divide una grande partizione in due piccole.