Scarica Mappe Offline Waze

Scarica Mappe Offline Waze  mappe offline waze

Le rotte offline di Waze sono leggermente diverse da una funzionalità simile offerta da Google Maps. Il percorso salvato in Waze viene tenuto. Waze però non ha la funzione per scaricare le mappe. Come fare? In attesa che questa funzione, ti insegno un piccolo trucco per usare Waze. Per questo motivo, a differenza di Google Maps che offre la possibilità di sfruttare le mappe offline, Waze non ne consente il download e quindi. Nel nostro articolo Confronto Google Maps Waze: differenze tra i due più di recente ispirato anche Google: il download delle mappe offline. Sia Google Maps che Waze consentono di scaricare le mappe offline: vediamo come si fa. Come usarle quando la connessione Internet non.

Nome: mappe offline waze
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 19.53 Megabytes

Nonostante si parli ormai di 5G, le connessioni dati in mobilità non sono mai stabili. Quando si è in viaggio, con qualunque mezzo ci si sposti anche a piedi , è spesso molto utile avere a disposizione un navigatore che sappia fornire le indicazioni in qualunque frangente, anche quando la rete dovesse divenire indisponibile. Salvare le mappe è quindi essenziale per non correre il rischio di non sapere più dove ci si trova o di sbagliare strada a un incrocio. Nell'articolo Confronto Google Maps Waze: differenze tra i due navigatori abbiamo messo in evidenza le principali caratteristiche di navigatori come Google Maps e Waze noi li utilizziamo entrambi, in differenti circostanze.

Sia con Google Maps che con Waze è possibile ottenere le mappe offline e avere indicazioni in tempo reale sul migliore percorso da seguire anche in assenza di connessione Internet.

Con entrambe le applicazioni, tuttavia, le informazioni sul traffico non risulteranno disponibili al limite saranno mostrati dati storici o verrà visualizzata una stima delle condizioni delle strade ; non saranno inoltre visualizzati sulla mappa i vari punti di interesse.

Potrebbe interessarvi anche Come fare backup Android e Come liberare memoria iPhone. Prima di poter utilizzare Google Maps offline vi occorrerà una connessione internet.

Per prima cosa dunque bisognerà trovare una rete wi-fi, un hotspot o attivare la connessione dati del proprio smartphone. Nel primo caso i download possono richiedere fino a 50 MB, nel secondo caso fino a MB.

In questo caso abbiamo scelto una città, ma la stessa procedura è disponibile anche per una nazione intera decidendo di salvare i Paesi che vi interessa consultare sulle mappe. Vi consigliamo prima di salvare la mappa della città o della nazione che volete consultare senza usare i dati internet di liberare lo spazio di memoria sul vostro smartphone.

Google Maps vi consentirà di salvare una mappa da un massimo di megabyte per download.

Dopo qualche minuto a download completato potrete scollegare il vostro smartphone dalla connessione internet e consultare le mappe offline in ogni momento e in ogni luogo. Resteranno comunque consultabili anche senza collegamento internet i ristoranti, i musei e le attrazioni in quella zona.

Seguici sui social

Ma non sarà possibile ottenere le informazioni sul traffico e i vari percorsi alternativi. Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Google Maps.

Per fare un confronto tra Waze e Google Maps e per capire quando è meglio usare una piuttosto che l'altra , vediamo come queste due applicazioni si comportano nelle tre funzioni principali di ogni navigatore GPS: navigazione, ricerca di contenuti e funzionalità diverse.

La navigazione è la parte più importante di qualsiasi app navigatore GPS, perchè deve essere affidabile e trovare sempre la strada più veloce.

In questo, sia Google Maps che Waze fanno il loro lavoro in modo perfetto e questo non è qualcosa che stupisce, visto che Google usa per entrambe le stesse mappe e gli stessi dati sul traffico.

La differenza principale è che Waze consente alle persone di creare e inviare mappe personalizzate, con la possibilità di segnalare interruzioni di strada, lavori in corso, posti di blocco e qualsiasi altro problema di percorso. Le segnalazioni delle persone si integrano bene nelle mappe di Waze e sono visibili con diverse icone che compaiono sulla mappa.

Le mappe create dagli utenti con Waze sono migliori rispetto quelle di Google Maps nelle aree isolate e rurali. Un'altra differenza importante è che Waze funziona solo per trovare le strade quando si guida in auto , mentre Google Maps ha anche la navigazione quando si cammina, andando in bicicletta o utilizzando i mezzi pubblici.

Per le sole indicazioni stradali, sia Waze che Maps funzionano molto bene anche se i percorsi suggeriti possono essere diversi. Da un lato, Waze è forte nel consigliare la strada più veloce in base al traffico quando ci sono congestioni e traffico intenso, per trovare alternative, dall'altro, nelle zone più isolate, le mappe di Maps sono più affidabili. Leggi anche:.

Se vuoi aggiornamenti su Waze Navigatore: opinioni e mappe offline inserisci la tua email nel box qui sotto: Iscriviti.

Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi: Anno di nascita Seleziona il tuo anno di nascita Sesso Seleziona il tuo genere Maschile Femminile.

Titolo di studio Seleziona il tuo titolo di studio Nessuno Licenza elementare Licenza media inferiore Diploma scuola media sup.