Scaricare Da Google Play Su Pc

Scaricare Da Google Play Su Pc  da google play su pc

Posiziona il puntatore del mouse. Questo articolo spiega come scaricare il file di installazione di un'app per dispositivi Android dal Google Play Store sul proprio computer Windows. È possibile. Uno dei metodi più efficienti per scaricare Play Store su PC è avvalersi di una con l'accesso tramite le credenziali Google e utilizzarlo come di consueto. operativo da questa pagina, cliccando sulla voce Download Remix OS for PC ​bit. Android sul PC per installare app anche non presenti sul Play Store. default, visto che le applicazioni sono già disponibili "pronte" sul Google Play Store; sul nostro dispositivo (per varie ragioni), scaricare l'APK non dà. Nota: le app sono state ideate per essere utilizzate con dispositivi Android e Chromebook supportati e non è possibile utilizzarle su computer Windows o Mac​.

Nome: da google play su pc
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 52.56 Megabytes

Una volta completata la procedura di download, esegui il file appena scaricato ad es. Il gioco è praticamente fatto! Come dici? Non hai mai usato VirtualBox e non hai idea di come fare? Il gioco è fatto: a questo punto, non devi far altro che seguire le istruzioni di prima configurazione che ti ho segnalato al termine della sezione relativa a Windows. Di seguito mi appresto a mostrarti entrambe le soluzioni.

Ovviamente anche gli APK hanno dei limiti e bisogna considerarli prima di passare al download dei file: Non c'è garanzia di funzionamento: se un'app dal Play Store non è disponibile sul nostro dispositivo per varie ragioni , scaricare l'APK non dà garanzie di funzionamento anzi spesso l'installazione si blocca o l'app non parte questo perché uno dei motivi per cui l'app non è disponibile nel Play Store del nostro device è l'incompatibilità.

Non c'è garanzia di aggiornamenti: se un app non disponibile sul nostro Play Store viene installata via APK, non riceveremo gli aggiornamenti automatici da Google e dovremo quindi scaricare manualmente tutti gli APK degli aggiornamenti successivi. Non possiamo scaricare app a pagamento: le app a pagamento non sono disponibili come APK, visto che funzionano solo se legate a Google Play Store e all'account che le gestisce.

Se troviamo app a pagamento in formato APK ci troviamo davanti a versioni crack, moddate per aggiungere funzioni e spesso piene di virus o schifezze. Tutti questi difetti sono sufficienti a far desistere la maggior parte delle persone: meglio non correre rischi e installare solo le app disponibili sul Google Play Store!

Se poi vogliamo per forza l'app in formato APK, nei successivi capitoli vi mostreremo dove poter recuperare gli APK da fonti sicure e come installarli su smartphone o tablet Android.

Dove scaricare gli APK delle app I file APK non vanno scaricati con una semplice ricerca su Google: la maggior parte delle fonti mostrate possono contenere APK modificati o infettare il sistema ancora prima di avviare lo scaricamento! Per maggiore sicurezza scarichiamo i file APK da PC e solo successivamente trasferiamoli sul dispositivo Android, seguendo i suggerimenti proposti nella nostra guida su come Inviare file tra PC e Android cellulare o tablet in wifi senza cavi.

Su questo sito possiamo trovare praticamente qualsiasi app aggiornata all'ultima versione spesso anche prima che essa compaia sul Google Play Store ; per scaricare l'app è sufficiente utilizzare la barra di ricerca Search in alto a destra, selezionare il risultato più pertinente tra quelli propositi, premere sul pulsante See Available APKS e scaricare la versione adatta al nostro sistema vi consigliamo di scaricare i due APK indicati come armeabi-v7a e armv8a, testando entrambi finché non troviamo quello che funziona correttamente.

Purtroppo il sito non offre uno store alternativo da installare sul dispositivo, quindi dovremo per forza di cose visitare spesso il sito per scaricare l'APK aggiornato dell'app scelta. Per scaricare un APK è sufficiente utilizzare la barra di ricerca in alto a destra, selezionare l'applicazione desiderata e premere sul pulsante Scarica APK nella finestra di presentazione.

Qui possiamo trovare molte app aggiornate costantemente e molte app non supportate da Google Play Store, non dovremo far altro che utilizzare la barra di ricerca in alto, premere sul nome dell'applicativo da scaricare e cliccare sul pulsante Ultima versione nella scheda di presentazione dell'app.

Anche in questo caso non è disponibile nessun app store da installare sul nostro device, ma dovremo per forza di cose scaricare gli APK di ogni aggiornamento.

Da questo sito possiamo scaricare praticamente qualsiasi app già vista sul Play Store, basterà utilizzare la barra di ricerca in alto a destra, premere sul risultato più pertinente, cliccare sul pulsante Scarica e infine su Scarica, presente accanto alla voce Scarica l'APK sul tuo computer.

Aptoide è un app store alternativo a Google Play Store , in grado di gestire gli aggiornamenti e l'installazione diretta delle app senza passare dal sito. In genere non hai bisogno del file apk perché installi le app dallo store. Alcune app, infatti, non si trovano sullo store italiano, ma solo su quello americano o di altri Paesi.

E usare il file apk magari per installarlo su un emulatore.

Queste informazioni sono risultate utili?

Dal computer è molto più facile accedere alla versione di Google Play di un altro Paese. Basta usare una VPN e il gioco è fatto. Basta cliccare sul pulsante APKM per aprire la pagina col link per il download. Per installarlo nel browser clicca sul pulsante Aggiungi a Firefox e conferma con Installa.

Ti si apre quindi una pagina web. In Google Play Country seleziona il Paese.