Scaricare Trova Il Mio Iphone

Scaricare Trova Il Mio Iphone  trova il mio iphone

Scarica Trova il mio iPhone direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. Con l'app Trova il mio iPhone puoi usare qualsiasi dispositivo iOS per ritrovarlo e​. L'app Dov'è unisce Trova il mio iPhone e Trova i miei amici in un'unica app per iOS 13, iPadOS e macOS Catalina. Una nuova app mette insieme “Trova il mio iPhone” e “Trova i miei amici” in un unico e intuitivo strumento che puoi usare su iOS, iPadOS e ora anche macOS. Trova il mio iPhone, download gratis (iPhone). Trova il mio iPhone Localizza e recupera il tuo iPhone, iPad, iPod touch o Mac smarrito o rubato. Trova il mio. Trova il mio iPhone è, come dice il titolo stesso un'app per rintracciare il proprio iPhone. Se hai smarrito il tuo cellulare puoi farlo squillare da remoto (con un.

Nome: trova il mio iphone
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi:iPhone MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 27.23 MB

Oppure hai appena affidato uno smartphone a tuo figlio e vuoi sapere dove si trova? Affinché funzioni è necessario che il telefono da localizzare sia acceso e connesso alla rete WiFi o che sia connesso in LTE o 3G, il resto verrà da sé.

Non devi installare nulla sul dispositivo da localizzare: i servizi Google integrano il servizio di geo-localizzazione. Ora direttamente dal link citato precedentemente, inserendo il tuo login e password google potrai localizzare il cellulare, farlo squillare, bloccarlo e cancellare i dati.

Find My Mobile dispositivi Samsung Se possiedi uno smartphone Samsung puoi utilizzare il servizio dedicato creato direttamente da Samsung al posto del servizio Google visto poco fa.

Nota: Se utilizzi iOS Il resto della procedura da seguire è identico a quanto appena descritto.

In che modo? Te lo spiego subito.

Per visualizzare la posizione geografica del tuo iPhone, fai click sulla voce Tutti i dispositivi che si trova in alto e seleziona il nome del telefono es. Ricordiamo solo che spiare un qualsiasi iPhone di cui non siamo proprietari e di una persona adulta che non ha prestato il proprio consenso è un illecito penalmente perseguibile nel reato di stalking, quindi meglio utilizzare questi sistemi solo nei casi sopraccitati. Una volta attivata questa voce facciamo clic su Condividi la mia posizione, quindi abilitiamo la voce Condividi la mia posizione.

Ora i servizi di geo-localizzazione dell'iPhone sono attivi e funzionanti, anche all'interno delle app che ne faranno richiesta non solo con il servizio integrato offerto da Apple. Unica accortezza prima di procedere: il simbolo che indica la localizzazione del dispositivo è ben visibile in alto a destra nella barra superiore dell'iPhone, ad indicare al possessore che sul dispositivo è in uso un servizio di localizzazione.

Fatta questa doverosa premessa, scopriamo nel resto della guida quali servizi e app possiamo utilizzare per localizzare un iPhone. Per vedere quali dispositivi hanno attivato Segnalazione della posizione, in "Cronologia delle posizioni Google", tocca Dispositivi associati a questo account.

Per attivare la Cronologia delle posizioni sul tuo iPhone o iPad, autorizza l'app Google a rilevare la tua posizione: sul tuo dispositivo, apri Impostazioni, quindi tocca Google Posizione. Scegli Sempre. Puoi modificare l'impostazione di Segnalazione della posizione per ciascun dispositivo su cui hai eseguito l'accesso e limitare i dispositivi che forniscono dati sulla posizione da includere nella Cronologia delle posizioni.

Per modificare le impostazioni di Cronologia delle posizioni, puoi scegliere di: Segnalare la tua posizione solo da alcuni dei tuoi dispositivi e non da altri. Segnalare la tua posizione da tutti i tuoi dispositivi. Disattivare la Cronologia delle posizioni per il tuo Account Google.

La tua posizione non verrà più segnalata dai tuoi dispositivi e la Cronologia delle posizioni non verrà più registrata per il tuo account. Le impostazioni per gli altri servizi di geolocalizzazione sul tuo dispositivo, come le funzioni Servizi di geolocalizzazione e Trova il mio dispositivo di Google restano inalterate. Quando la Cronologia delle posizioni è disattivata La Cronologia delle posizioni non memorizza più nuovi dati sulla posizione. L'attività precedente non viene eliminata dalla Cronologia delle posizioni.